Cucina - Arti bianche e Pasticceria   Sala e Vendita   Accoglienza turistica   Corsi triennali Istruzione e Formazione Professionale  

Notizie

2 incontro del Progetto "Educare alla legalità": la storia di Dodò

Lunedì 19 febbraio, nel secondo appuntamento del progetto "Educare alla legalità", la scuola ospita i genitori di Dodò, il bambino di 11 anni vittima di un agguato mafioso.

La sera del 25 giugno del 2009 due sicari irruppero in un campetto di calcio alla periferia di Crotone, dove un gruppo di ragazzi e adulti stavano giocando a pallone. I killer spararono all'impazzata per uccidere Gabriele Marrazzo, esponente della mala locale, che morì sul colpo ma ferirono altre nove persone, tra le quali il bambino. Dodò morì il 20 settembre, dopo un calvario durato tre mesi. "Nella tragedia - raccontano i genitori di Dodo' - abbiamo avuto la fortuna di incontrare molte persone che sono venute a casa a darci sostegno. Il cancello della nostra abitazione è rimasto sempre aperto. La morte di Dodò è diventata una missione, da anni andiamo nelle scuole, parliamo ai ragazzi, dialoghiamo con loro spiegando da che parte stare".

https://www.primocanale.it/attualit%C3%A0/37771-ucciso-a-11-anni-dalla-ndrangheta-lunedi-a-genova-la-storia-di-dodo.html 

Ciao Antonio!

Il prof. Antonio Soricelli ci ha lasciato la notte del 1° gennaio,

Qualche giorno fa sul campo da pallone dove la sede di Camogli ha organizzato una manifestazione sportiva è comparso uno striscione “Forza Prof”. Il cuore disegnato è la sintesi del legame che univa il prof. Soricelli ai suoi studenti e a tutto il Marco Polo.

In questo periodo, da quando tutti noi abbiamo saputo della sua malattia, i pensieri, le preoccupazioni e i ricordi si sono sovrapposti. Antonio è cresciuto al Marco Polo che ha frequentato come studente e dove ha trascorso tutta la sua carriera da docente. Per buona parte di noi è stata una presenza costante.

Io e Antonio ci siamo conosciuti prima da studenti, successivamente da colleghi e rincontrati quando sono tornato al Marco Polo con il mio attuale ruolo di Dirigente Scolastico. In questi anni ho imparato a conoscerlo, ad apprezzarlo, a stimarlo per il lavoro che faceva quotidianamente. Attento e disponibile nei confronti di studenti e colleghi, ha sempre svolto il suo lavoro con passione ed entusiasmo, in maniera discreta, senza proclami ma con l’esempio di chi aveva una preparazione professionale solida e una grande umanità e capacità di relazione.

Leggi tutto: Ciao Antonio!

Calendario Stage di Formazione per l'anno scolastico 2023-24

Pubblichiamo, in allegato, il calendario degli stage di formazione per l’anno scolastico 23/24; le date di partenza degli stage potranno subire leggere variazioni in relazione alla disponibilità delle aziende. Si ricorda che potranno svolgere lo stage di formazione solo gli studenti che hanno completato con esito positivo la formazione sulla sicurezza, ai sensi del D.lgs. 81/08.

Considerato che gli stage di alcune classi (Seconde triennali e alcune Quarte Enogastronomia, Sala e Accoglienza turistica) partiranno per gli stage alla fine del mese di maggio, è previsto un anticipo del termine delle lezioni e dei relativi scrutini, come indicato nella comunicazione.

Per qualunque precisazione è possibile rivolgersi alle funzioni strumentali al PCTO, docenti Nuzzi e Barbato, utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il Marco Polo sostiene la LILT!

In occasione della Campagna Nastro Rosa, le associazioni FIPE, FIC Genova, Occupy Albaro e Confcommercio Genova, con il patrocinio di Regione Liguria, hanno partecipato a una straordinaria serata per celebrare la LILT e sostenere le attività di prevenzione oncologica della Lega Tumori di Genova. 100xcento il nome scelto per l’occasione, perché cento sono stati i cuochi accolti nella nostra scuola per festeggiare i cento anni dell’associazione che si occupa di lotta ai tumori e cento, ovviamente, gli invitati che hanno sostenuto con generosità l’iniziativa della LILT. Docenti e studenti del Marco Polo hanno contribuito alla buona riuscita della cena, che ha visto tanti Chef alternarsi ai fornelli e cucinare, fianco a fianco ai nostri allievi. La serata si è aperta con un ricco aperitivo, per il quale ogni ristoratore ha preparato il proprio finger food. Poi gli studenti di Sala, supportati dagli infaticabili docenti, hanno servito piatti davvero gustosi: il piccolo cappon magro; ravioli di baccalà e crema di patate con polvere di olive taggiasche; filetto d’orata su mousse di carciofi e carciofi chips; cremoso alla castagna, con pere cotte e sorbetto di mandarino. Grande è stata la professionalità dei cuochi che hanno animato le cucine della scuola.

Leggi tutto: Il Marco Polo sostiene la LILT!